Archivi tag: Guillermina Quiroga

Guillermina senza scarpa, come se niente fosse…

Per la prima volta a Milano: Gli stage del 12/13 marzo, clicca qui

di Andrea Bassi.

Il laccio che serra la scarpa salta. La scarpa che si sfila dal piede, ridotta ormai ad orpello allacciato alla caviglia.  Lei continua come se niente fosse. Guillermina non si ferma…

La standing ovation per il coraggio di andare avanti.

“. . . Finally they finished and the crowd was ecstatic, giving them a standing ovation. Mostly to The-Top-Queen-Not-Less for her bravery, steadfastness, resoluteness and the beauty of her dancing that has always been inspiring to all”.

“Guillermina Quiroga ha dato a tutti un’importante lezione di vita, stanotte: per essere professionali, bisogna andare avanti, nella vita.  Contro tutto e tutti. Col petto in fuori e la testa alta”.
(estratto da “The Petite Queen”, di Stefan Zawistowski).

Guillermina non giudica se stessa e non si esclude. Con la stessa forza, la stessa forma, la stessa intensità. E non basta. Mostra al pubblico quella scarpa, come a scusarla per quel suo difetto. E lo fa con eleganza, senza furbizia né per giustificarsi. Questo, e non solo ballare divinamente, vuol dire essere un grande artista.

Una prestazione artistica è unica e irripetibile. Un equilibrio che spesso sfugge allo stesso artista: un misto di energia, gusto, estetica. Obiettivo: l’eccellenza. Ed è per questo che ogni vero artista è, anzi deve essere, sempre pronto ad affrontare ogni imprevisto, piccolo o grande, qualsiasi variazione di condizione possa alterare la delicata miscela.

A volte succede qualcosa di storto. A volte, l’imprevisto, diventa magia.

 

 

Stage di tango con Guillermina Quiroga. Nel corpo e nell’anima. Per la prima volta a Milano.

Stage di tango con Guillermina Quiroga.

E’ un po’ un sogno che diventa realtà, avere a Milano, per la prima volta, una leggenda del tango come Guillermina Quiroga. Leggi l’intervista su Io donna del Corriere della Sera.

QUATTRO Stage, lezioni, esibizione. Anche seminari per professionisti. PER INFORMAZIONI info@milanotango.com

SABATO 12
Stage 1. Ore 15-16.30: STAGE INTENSIVO DI TECNICA DONNA. NUMERO CHIUSO.
Programma:
Approfondimento su OCHOS, PIVOT, MULINO, MOVIMENTO A SPIRALE.

DOMENICA 13
Stage 2. 14/15.30 -TECNICA UOMO – DONNA per entrambi i ruoli.
Lavoro a corpo libero sul controllo e l’utilizzo del movimento: EQUILIBRIO, POSTURA, ABBRACCIO.

Coppia non necessaria. Tutti i livellI

Stage 3. 15.30/17 TANGO – APPROFONDIRE I FONDAMENTALI

Coppia consigliata

Consigliato per principianti – intermedi e per tutti coloro che sono realmente interessato ad imparare ed approfondire i fondamentali del tango al di là del livello e degli anni di ballo.

Stage 4. 17-18.30 – TANGO INTERMEDIO AVANZATO

Coppia consigliata
Elementi chiave per il tango sociale, per migliorare la fluidità e la circolazione nella pista. Gestione e creazione di dinamiche originali.

TANGO CON UNA SCARPA SOLA
Qui sotto uno straordinario tango ballato quasi per intero, con grandissima professionalità e intensità artistica, senza una scarpa.

Ballerina milonguera e coreografa,  per la prima volta a Milano!

Tra i maggiori talenti del tango mondiale, ha lavorato con le più importanti compagnie del mondo, a partire da “Forever Tango” e ballato con molti dei leggendari milongueros: da Pupi Castello a Pepito Avellaneda a Raul Bravo, oltre che con professionisti del calibro di Roberto Reis, Osvaldo Zotto, Gabriel Misse, Junior Cervilla.

“Posso ballare col mio corpo, ma quello che voglio offrire alla gente è la mia anima”, dice Quiroga. “Quando danzo, esce fuori il mio spirito, e questo è ciò che la gente vede”.

Un’artista completa, di formazione classica. La sua conoscenza del corpo, la grande capacità fisica unite all’esperienze uniche della sua carriera, l’hanno resa quello che è oggi: un punto di riferimento per professionisti  e appassionati di tutto il mondo,

Il programma didattico è studiato per offrire, in modo graduale e segmentato, un’introduzione completa alla didattica della maestra: dalla tecnica agli elementi di base alla gestione della fluidità e delle dinamiche di ballo sociale.

Un programma mirato e più intenso di laboratori è riservato ai professionisti del settore con esigenze di alto profilo in termini di didattica.

SABATO 12 MARZO

LABORATORI E SEMINARI intensivi Master Class-

Numero chiuso e ingresso riservato a professionisti del settore.

C/O Studio G

Piazza S.Ambrogio 16 angolo via San Vittore

MM S.Ambrogio

Parcheggio convenzionato: via Olona 13 sopra PAM -1 euro l’ora

——————————————————————————–

Prenotazioni stage e ricerca partner per domenica 13 Marzo

Info@milanotango.com

3356892667

Riservato ai Soci Acsi, necessaria la tessera.

Informazioni sugli stage per rpofessionisti di sabato 12 Marzo

aliceyandrea@gmail.com

3402265695

ESIBIZIONE SABATO 12 MARZO @ LA MARIPOSA

GIULLERMINA QUIROGA inizia la sua carriera come ballerina di danza classica; si esibisce in opere importanti quali Carmina Burana, Coppelia, Principe Igor, Aida, Don Quixote ed altre.

Nel 1988 si affaccia nel mondo delle milonghe a Buenos Aires diventando la partner di milongueros di fama riconosciuta, tra cui Puppy Castello.

Un anno dopo le viene riconoscuto il primo posto per il titolo Hugo del Carril nella prima edizione del prestigioso Tango tournament sponsorizzato dal municipio della città di Buenos Aires. Inizia così la sua carriera di ballerina professionista di tango, guadagnando anche il ruolo di prima ballerina solista nella tournée mondiale di Julio Iglesias, le orchestre di John Mauceri, Luis Bacalov, Mariano Mores, Beba Pugliese, Orlando Trípodi, Juan José Mossalini, Color Tango e nei famosissimi show di Tango x 2, Tango Argentino e Luis Bravo’s Forever Tango e Malambo.

E’ stata la coreografa di “Libertango” per il campionato mondiale di pattinaggio sul ghiaccio del 1997 che vinse la medaglia d’oro a Nagano (Giappone) l’anno successivo.

E’ stata la coreografa di “Fantasía de Tango” per il Cassano Dancing nel 1997, “El Choclo” per il Japanese Ballet Johnies, “Oblivion” per Tango Magic e vari brani per il tour mondiale di Julio Iglesias dal 1997 al 99.

Un’altra sfaccettatura della sua carriera la vede sullo schermo in Naked Tango, Oratorio a Gardel, Funes Un Gran Amor, Después de la Tormenta, Tango, Marie Galant e Assassination Tango in Buenos Aires. Ha recentemente debutatto anche ad Hollywood come attrice e coreografa in Valentina’s Tango.

Combinando il suo talento di ballerina, insegnante, coreografa e attrice ha prodotto il suo show Tango, Historias Breves (Los Tangos de la Cabala) in cui il mistero del tango, l’enigma delle relazioni umane e la magia dei film si intrecciano in scena.