Archivi tag: stage di tango

***Il grandissimo Carlos Rivarola torna a Milano – Tre stage – Data unica***

Il ballerino, il coreografo, il maestro.

TRE imperdibili STAGE
con Carlos Rivarola

  • PRENOTAZIONI APERTE
  • NUMERO CHIUSO
  • DATA UNICA

Prenota subito per assicurarti il posto scrivendo a:
INFO@MILANOTANGO.COM
INFO: 335-6892667

DOMENICA 19 MAGGIO 2019
Presso la Studio G
piazza Sant’Ambrogio, 16 (ingresso da via di San Vittore)

Tre stage con Milanotango
L’icona del tango a Milano, data unica.

 

IL PROGRAMMA

STAGE 1. Ore 14-15.30
TANGO.
Alla riscoperta dei grandi classici del tango

Salida básica cruzada, salida alla destra del cavaliere. Combinazioni di ochos con giro. E approfondimento sulla marca.
Tutti i livelli –  90 minuti.
—————————————————————————–

STAGE 2. Ore 15.45-17.15
TANGO E VALS.
Giocare con i giri… ma con controllo.

Esercizi per mantenere l’abbraccio nel doppio giro e contro giro. Doppia sacada con gancho.
90 minuti – A partire dal livello intermedio
—————————————————————————–

MASTER CLASS 120 MINUTI – Ore 17.30-19-30
Allenamento super intensivo per ballerini esperti e professionisti.
Approfondimento sui concetti cardine per sviluppare e potenziare il proprio ballo: combinazioni di camminata;  esercizi per la marca e per il giro; figure e trucchi per l’improvvisazione. Musicalità.

Per informazioni:

info@milanotango.com
335-6892667

 

IMPORTANTE: Partecipazione riservata ai soci Acsi. Per informazioni sul tesseramento scrivere a info@milanotango.com

Contributo di partecipazione:

Uno stage 25 euro, 2 stage 45 euro.
Per la master class esperti e professionisti il contributo è di 40 euro.

Il ballerino, il coreografo, il maestro. E il cinema. Chi è Carlos Rivarola.

 

 

Basterebbe la sua interpretazione nel film Tango, di Carlos Saura, con cui ha vinto il premio nazionale di Coreografia nel 1999 dell’Accademia di danza cinematografica degli Stati Uniti, in cui ha e ballato con uno dei massimi interpreti della danza contemporanea, Julio Bocca, per misurare immediatamente la grandezza del personaggio.

Nel cinema è stato ballerino e coreografo in Tango Bar (1989) di Marcos Zurinaga, in Naked Tango (1991) di Leonard Schrader oltre che nel già citato Tango di Carlos Saura.

Docente al Dipartimento di Arti drammatiche dell’ Instituto Universitario Nacional del Arte (IUNA), è membro dell’ Academia Nacional del Tango.

Rivarola è semplicemente la storia contemporanea del tango argentino.

Ballerino, milonguero, coreografo. Rivarola è conosciuto a livello mondiale per aver fatto parte dello spettacolo del 1983 “Tango argentino”, uno spettacolo coreografico-musical di tango, creato e diretto da Claudio Segovia e Héctor Orezzoli, sotto la supervisione di Juan Carlos Copes, e coreografia ideata dagli stessi ballerini. Sulla scena a Parigi nel 1983 e a Broadway nel 1985, ebbe un enorme successo. A questo spettacolo viene attribuita tutt’ora un’influenza decisiva nel rinascimento a livello planetario del tango, come danza e come genere musicale.

Sin da giovane ha fatto coppia nel tango, e nella vita, con Maria Rivarola, presentandosi artisticamente come Maria y Carlos Rivarola. Nel 2001 è stato uno dei fondatori dell’Associazione dei maestri, ballerini e coreografi di Tango argentino, della quale è stato presidente.

Torna dopo tanti anni a Milano, grazie ad Alice Gaini ed Andrea Bassi. Per una serie di stage davvero da non perdere.

Rivarola: “El tango es una danza que cada uno siente a su manera, y así pudimos concretarlo aquí, según nuestros estilos y sentimientos. Eso es lo que que tiene de magnífico: nunca un bailarín tanguero hará lo mismo que otro. Es un baile que exprime la personalidad y que deja el interior al desnudo.” 

“El tango no se esquematiza, hay plena libertad para hacer lo que uno desea y siente, tal como sucede con la danza contemporánea. El tango es un baile moderno, aunque tenga años de tradición. Los que lo bailamos somos hombres de hoy y en lo que hacemos se ven lo que vivimos en la actualidad”.

Come diventare un buon milonguero: due stage col vicecampione del mondo John Erban – Domenica 14 Aprile

1. COME “NAVIGARE”
LA PISTA DA BALLO.

2. PRESENZA FISICA
E POTENZA ESPRESSIVA IN PISTA.

Migliora il tuo tango
con John Erban
vicecampione del mondo
di tango salon. E con Alice Gaini.

Domenica 14 Aprile 2019
DUE LABORATORI A NUMERO CHIUSO

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
scrivi a info@milanotango.com
Per informazioni: 335-6892667

 

IL PROGRAMMA

STAGE 1. Ore 16
Spostamento e “navigazione” nella pista.

– Camminare a proprio agio in entrambi i sistemi (basico/crusado) per uomo e donna, cambio di fronte, cambio di dinamica e comodità nell’abbraccio.
LIVELLO UNICO
Tutti i livelli –  90 minuti

STAGE 2. Ore 17.30
Presenza fisica e potenza espressiva in pista.
Approfondimento sulla potenza espressiva e presenza in pista sia per l’uomo sia per la donna, con focus sugli aspetti tecnici musicali.
LIVELLO INTERMEDIO/ AVANZATO/ MASTER – 90 minuti

  • Gli stage si tengono allo Studio G, Piazza Sant’Ambrogio 16
    (ingresso da via di San Vittore, angolo Sant’Ambrogio) a Milano.

Contributo di partecipazione:

Uno stage: 20 euro (durata un’ora e mezzo).
Due stage: 36 euro. (durata totale 3 ore).

John Erban

Vicecampione del mondo tango salon ai Mondiali di Buenos Aires 2011

Un grandissimo artista, dotato di una profonda conoscenza del tango e un’eccellente capacità interpretativa.

Protagonista dei maggiori festival internazionali, dopo essere stato consacrato Vice Campione Tango Salon al Mundial de tango nel 2011, ha continuato la sua ricerca artistica nel tango in maniera poliedrica e personale.

Seppur radicato nella traduzione dei milongueros, ha una visione personale e carismatica del tango. Il suo ballo si caratterizza per una forte energia esplosiva ed un’intensa carica emotiva .

Le sue capacità tecniche legate a grande umiltà ed entusiasmo fanno di lui un maestro attento e generoso .

Alice Gaini

Alice Gaini e Andrea Bassi
Alice Gaini, l’abbraccio. Con Andrea Bassi.

Ballerina e artista di grande esperienza. Dopo una formazione a 360 grandi nella danza, ha iniziato un percorso appassionato di studio e ricerca nel tango affianco ad Andrea Bassi, che li vede impegnati non solo come artisti, ma anche nell’organizzazione e nella promozione di grandi eventi al fine di poter sostenere e diffonderei la cultura tanghera.

Entrambi direttori artistici di Milano Tango, hanno sviluppato la loro di didattica con la convinzione che il ballo sia frutto di una conoscenza approfondita del movimento naturale del corpo senza forzature, nel rispetto e nell’ascolto della musica e del partner.

Alice e Andrea lavorano come ballerini e maestri in numerosi spettacoli e festival in Italia e all’estero. Finalisti al Mundial de tango de Buenos Aires.

IMPORTANTE! TUTTE LE ATTIVITA’ DI MILANO TANGO E CULTURE SONO RISERVATE AI SOCI. Per informazioni e richieste di adesione al tesseramento info@milanotango.com

Due stage, tre ore tutte sul Vals: 1. Tecnica e musicalità. 2. Adornos e linea cruzada. Domenica 24 marzo.

1. TECNICA E MUSICALITA’ NEL VALS

2. LINEA CRUZADA, ADORNI E CAMBIO DI FRONTE.

Migliora il tuo tango
con i maestri
Guido Crivellente
e Cinzia Sottile

Domenica 24 Marzo 2019
DUE LABORATORI A NUMERO CHIUSO

 

PRENOTA SUBITO, scrivi a info@milanotango.com
Per informazioni: 335-6892667

 

IL PROGRAMMA

STAGE VALS 1. Ore 15
Tecnica e musicalità nel vals.

– gestire il movimento; parliamo di caviglie, ginocchia e bacino
– riconoscere i battiti e le battute musicali
– sfruttare la musica senza subirne la velocità (interpretazione)
Tutti i livelli –  90 minuti

STAGE VALS 2. Ore 16.30
Movimento in linea cruzado e a specchio con adorni e doppio cambio di fronte.
Tutti i livelli – 90 minuti

  • Gli stage si tengono allo Studio G, Piazza Sant’Ambrogio 16
    (ingresso da via di San Vittore, angolo Sant’Ambrogio) a Milano.

 

Per informazioni e iscrizioni scrivere a info@milanotango.com o chiama il 335-6892667

 

Con i maestri Guido Crivellente e Cinzia Sottile. 

Riservato ai soci di Milano Tango e culture. Per informazioni e tesseramento info@milanotango.com

Non sei convinto? 

Cinque motivi per non partecipare agli stage di tecnica tango organizzati da Milano tango.

  1. Se sei a tuo agio con qualsiasi partner.
  2. Se sei soddisfatto del tuo stile.
  3. Se sai dove raccogliere energia per pivot e giri.
  4. Se padroneggi la gamba senza peso e sai già tutto sugli adornos.In tutti gli altri casi, inizia subito!

 

DUE STAGE: 1. TECNICA. 2. PENSALOBIEN, MA PRENDILO GIUSTO IL TEMPO!

Domenica 10 gennaio.

1. TECNICA DONNA E TECNICA UOMO
2. PENSALOBIEN, MA PRENDILO GIUSTO IL TEMPO!

DUE STAGE INTENSIVI
con i maestri Andrea Bassi e Alice Gaini.

STAGE 1. Ore 15-16.30.
Tecnica donna e tecnica uomo.
-Precisione dell’appoggio con esercizi specifici per corretto uso della muscolatura piede e caviglia.
-Controllo e gestione del centro.
-Gestione stabilità bacino e addome per alleggerire e velocizzare le gambe. 

 

STAGE 2. Ore 16.30-18.
Pensalo bien, ma prendilo giusto il tempo!*
-Giocare su brani ritmati: sequenze semplici per giocare sulla musica e per sfruttare il rimbalzo e la cadenza.

 

*Per chi partecipa al secondo stage consigliamo la partecipazione anche alla tecnica, che è pensata per fornire le basi per affrontare ed eseguire più semplicemente lo stage “Pensalobien”.

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI:

info@milanotango.com
TEL: 335-6892667

Domenica 10 febbraio presso lo Studio G.

INDIRIZZO: Piazza sant’Ambrogio 16. ATTENZIONE: l’ingresso dello studio G è in via di San Vittore, angolo piazza Sant’Ambrogio.

Per raggiungerci: METROPOLITANA M2 FERMATA SANT’AMBROGIO

IMPORTANTE! TUTTE LE ATTIVITA’ DI MILANO TANGO E CULTURE SONO RISERVATE AI SOCI. Per informazioni e richieste di adesione al tesseramento info@milanotango.com

Contributo di partecipazione:
Uno stage: 20 euro (durata un’ora e mezzo).
Due stage: 36 euro. (durata totale 3 ore).

TUTTI I LIVELLI
PERCHE’ GLI STAGE?
Lavoreremo sulla consapevolezza e sulla conoscenza del funzionamento del corpo per offrirvi gli strumenti utili per una migliore gestione del movimento e del ballo.

CONSIGLIATO: Abbigliamento comodo calzini e scarpe da ballo
————————————————————————————-

Alice e Andrea, direttori artistici dell’associazione Milano tango e culture, hanno sviluppato la loro di didattica partendo dal concetto che i due partner sono ugualmente responsabili del risultato finale del ballo. Lo studio del proprio movimento attraverso esercizi di tecnica a corpo libero è un modo efficace per ottenere il massimo risultato della coppia. Nella convinzione che, pur ballando in connessione e a contatto con l’altro, ognuno di noi balla in primis singolarmente,  dando il meglio di sé grazie alla consapevolezza del proprio movimento, nel rispetto e nell’ascolto del partner.

IMPORTANTE! TUTTE LE ATTIVITA’ DI MILANO TANGO E CULTURE SONO RISERVATE AI SOCI. Per informazioni e richieste di adesione al tesseramento info@milanotango.com

Fernando Gracia y Sol Cerquides a Milano dopo 2 anni. Tre stage a numero chiuso. Iscrizioni aperte

TRE IMPERDIBILI STAGE – 3 GIUGNO
PRENOTA SUBITO, POSTI LIMITATI!
Scrivi a info@milanotango.com

Domenica 3 giugno
Ore 14.00 -15.30
1. La tecnica di ballo di Fernando e Sol. 
Piccolo bignami di regole applicate per approfondire il loro approccio al movimento. Lezione di tecnica uomo e tecnica donna per tutti i livelli, coppia non necessaria. 90 minuti
Ore 15.45 – 17.15
2. Le tre G della gamba libera.
Guida, gioco e gestione. Boleos, adornos e varie possibilità . Livello intermedio 90 minuti

Ore 17.30 – 19.30 (Livello avanzato e professionisti)
3. Perché “l’escenario ” sta nell’effetto che riesci a dare, anche alle cose semplici.
Lavorare sul tango sociale con figure provenienti dal tango escenario. Come mantenere i principi di base, aggiungendo effetto. Elementi da considerare quando si crea una coreografia (figure e lavoro espressivo ). Laboratorio per professionisti e livello avanzato — 120 minuti —

PRENOTA SUBITO, POSTI LIMITATI!
Scrivi a info@milanotango.com

Esibizione sabato 2 giugno a La Mariposa. Clicca qui per partecipare alla serata! https://www.facebook.com/events/168213523850507/

 

Perché a noi di Milano Tango piacciono Fernando y Sol?

Perché Fernando Gracia e Sol Cerquides a Milano sono una specie di benedizione. Esplosivi, espressivi, emozionanti. Conosciuti non solo come ballerini della nuova generazione ma anche come raffinati coreografi. Giovanissimi, acclamati ovunque, hanno ballato nei più importanti teatri e compagnie del mondo?

Non basta? Fernando e Sol sono grandissimi interpreti, e come insegnanti due autentici fuoriclasse.

Ecco perché vale la pena studiare con loro e non lasciarsi scappare la loro presenza a Milano. Ecco perché godersi lo show di sabato 2 giugno alla Mariposa.

  • Gli stage si tengono allo European Academy – Via Camillo Hajech 2 a Milano.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a info@milanotango.com o chiama il 335-6892667

 Riservato ai soci di Acsi-Faitango.

Il tango giocoso di Diego Amorin e Cecilia Capello – Tre stage a Milano

1Un pensiero triste che si balla? Non proprio…

Torna a Milano da Buenos Aires una delle coppie più giocose e stimolanti della scena tanguera contemporanea:

DIEGO AMORIN e CECILIA CAPELLO

Un percorso alla scoperta di due ballerini esplosivi ed ironici dotati di grandi capacità tecniche e cultura di tango.

TRE WORKSHOP A NUMERO CHIUSO – PRENOTA SUBITO, scrivi a info@milanotango.com

Domenica 15 aprile 2018

STAGE 1. Ore 14
“La bellezza della semplicità ”
Punta e Tacco e altre sottigliezze
Tutti i livelli –  90 minuti

STAGE 2. Ore 15.45
“Due corpi un abbraccio ”
Movimenti con asse condiviso in abbraccio chiuso
Livello minimo INTERMEDIO- 90 minuti

LABORATORIO INTENSIVO “POWER MOVES”
Ore 17.45 – 19.45
Verticalizzazione e sorpresa in combinazioni esplosive.
Sacadas inusuali e combinazioni di ganci per interpretare le verticalizzazioni musicali.
Livello avanzato e professionisti – 120 minuti.

  • Gli stage si tengono allo European Academy – Via Camillo Hajech 2 a Milano.
  • SHOW Martedì 10 aprile :
    Arci Bellezza, via Bellezza 16/a
Diego Amorin e Cecilia Capello
  • IL PERCORSO di Diego e Cecilia: hanno esplorato le potenzialità del tango da diverse angolature sviluppando una stile di ballo estremamente versatile: attingendo all’uso provocatorio di elementi teatrali e della danza e grazie anche alla loro diretta interazione con i leggendari ‘milongueros’
  • DIDATTICA: Si concentrano sulla sperimentazione di sensazioni e percezioni. L’obiettivo è quello di far passare i concetti attraverso la percezione fisica e dell’influenza di se stessi sull’altro.
  • IL FOCUS: Giocoleria e ironia espresse attraverso un continuo flirt con la musica e con il peso del proprio corpo.
  • PERCHE’ PARTECIPARE: Per entrare in contatto con due ballerini di talento unico, con un approccio ed una didattica efficace ed originale.

BIO:
Si sono esibiti al Teatro del Kremlin a Mosca e al Palazzo di Beiteddine (in Libano).
Hanno ballato assieme alla rinomata compagnia di danza Hubbard Street Dance di Chicago, così come con la Compagnia Nazionale di Danza del Messico .
Sono stati invitati a partecipare ai maggiori festival internazionali di danza tra cui: Festival Grec, Festival di Barcellona, Aspen Dance Festival, Zhangjiajie International Country Music Festival, Beittedine Festival, Shanghai Tango Festival.
Sono invitati ogni anno al prestigioso Congresso Internazionale di Tango Argentino (C.I.T.A.) ed al ‘Misterio Tango Festival’ di Buenos Aires.
Sono co-direttori, co-produttori ed interpreti dello spettacolo “EVASION” (del cast fanno parte anche Fernando Sanchez & Ariadna Naveira, Martín Maldonado & Maurizio Ghella).
Sono parte di rinomate compagnie di tango come TANGUEROS DEL SUR di Natalia Hills s TEMPOTANGO de Ignacio Cano.
Sono stati coreografi e protagonisti del tango musical CHANTECLER, diretto da Mora Godoy e Stephen Ryan.
Hanno ricevuto molti riconoscimenti internazionali tra cui il piazzamento per due anni consecutivi in finale al Mondiale di Tango di Buenos Aires.
Dal 2005 al 2011 sono stati parte del corpo di ballo del prestigioso tango show ‘Esquina Carlos Gardel’ di Buenos Aires.

ALCUNI DEGLI EVENTI a cui hanno partecipato negli ultimi anni: 1° Festival Aníbal Troilo , Salto, Bs. As 2014 · MDQ Tangofest , Bs. As 2014 · “C.I.T.A.” Congreso Internacional de Tango Argentino, Bs.As. 2014 • Misterio Tango Fest, Bs. As., 2013 & 2014 • Tango Malevaje Festival, Aahrus, Danimarca, 2012 & 2014 • Tango Amsterdam, Paesi Bassi, 2012 • Chantecler Tango, Stephen Ryan + Mora Godoy, Bs As, 2012 • G.R.E.C. Festival, Barcellona, 2011 • Planetango 7, Mosca, 2011 • Don Tango Club Köln, Germania, 2011 • “3° Patras Tango Fiesta”, + Tsaloneki Stage, Grecia, 2011 • “Bari & Bergamo Tango Stage”, Italia, 2011 • “Buenos Aires Tango a Roma Festival”, Roma, 2010 • “C.I.T.A.” Congreso Internacional de Tango Argentino, Bs. As. 2010 • “Tango en el Desierto – Calama Festival”, Cile, 2009 • “Zhangjiajie Internacional Country Music Festival”, Cina, 2009 • “Italia & Inglaterra Teaching tour”, Londra + Roma, 2009 • “Beittedine Festival”, Líbano, 2008 • “Rubén Juárez Show”, Santa Fe, Argentina, 2008 • “Esquina Carlos Gardel tour”, Kremlin, Mosca, Russia, 2007 • “Italy Teaching tour” workshops / dancing Roma, Milano, Como, Viterbo, Palermo, 2007 • “Solo Tango World Tour”, Perú e Messico, 2006 • “Esquina de Carlos Gardel”, Buenos Aires, 2005 a 2011 • “Solo Tango, the Show”, Teatro Liceo, Buenos Aires, 2004 • “Piazzolla Tango” sotto la direzione di Milena Plebs, Buenos Aires, 2004 • “Manufactura Papelera Show”, 2004 • Giurati del 1º “Mexico´s Tango Salón Championship”, 2004 • Finalisti del 1º e 2º “Stage World Tango Championship”, 2004 y 2003 • “Amazing Race”, NatGeo channel, 2003 • “Punta y Taco”, Solo Tango TV, 2002 • “TangoDanza – Tres Actos Tour”, Stati Uniti, 2002

Doppio Stage: 1. Tecnica Tango donne e uomini. 2. Giocare con la musica. Domenica 21 gennaio

Due stage con Andrea Bassi e Alice Gaini:
Tecnica donna e tecnica uomo.
Stage di coppia: perché ci vuole orecchio.

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI: info@milanotango.com

Domenica 21 gennaio
STAGE 1. Ore 15-16.30. Tecnica donna e uomo.

Tema: Connessione di coppia e non solo: esercizi e riflessioni per scoprire l’importanza dei punti di contatto (mani e piedi) per una corretta connessione col partner e con il pavimento.

STAGE 2. Ore 16.30-18. 
Tema: Perché ci vuole orecchio.
Ascolto selettivo della musica per identificare i principali strumenti protagonisti nel brano e giocare con loro.
La lezione non è orientata all’apprendimento di sequenze. Ognuno applicherà i concetti studiati con il proprio bagaglio e il proprio livello di ballo.

Per prenotazioni: info@milanotango.com

TUTTI I LIVELLI
Classi separate, coppia non necessaria.

CHE COSA?
Lavoreremo sulla consapevolezza e sulla conoscenza del funzionamento del corpo per offrirvi gli strumenti utili per una migliore gestione del movimento e del ballo.

CONSIGLIATO: Abbigliamento comodo calzini e scarpe da ballo
————————————————————————————-

Alice e Andrea, direttori artistici dell’associazione Milano tango e culture, hanno sviluppato la loro di didattica partendo dal concetto che i due partner sono ugualmente responsabili del risultato finale del ballo. Lo studio del proprio movimento attraverso esercizi di tecnica a corpo libero è quindi un modo efficace per ottenere il massimo risultato della coppia. Nella convinzione che, pur ballando in connessione ed a contatto con l’altro, ognuno di noi balla in primis singolarmente,  dando il meglio di sé grazie alla consapevolezza del proprio movimento, nel rispetto e nell’ascolto del partner.

Riservato ai soci di Milano Tango e culture. Per informazioni e tesseramento info@milanotango.com

DOVE?
European Academy
via Camillo Hajech, 2 – Milano
(zona Corso XXII Marzo – Porta Vittoria)
Raggiungibile da:
M1 Duomo con tram 27 e 12 o con bus 73.
Dateo (passante ferroviario)
Circolare (90-91)

Prenotazioni, informazioni e costi
Info@milanotango.com
335 6892667

Stage: Aoniken Quiroga, Alice Gaini, Andrea Bassi. Per la prima volta assieme!

Milano tango ospita un altro grande tanguero: Aoniken Quiroga!

Quiroga
Esibizione al Mariposa tango festival 2013

PRENOTA SUBITO
scrivi a info@milanotango.com

Workshop creativo organizzato in collaborazione con La Mariposa Tango.
 
Giovedi 13 luglio ore 21
WORKSHOP CREATIVO – 90 minuti
IL PROGRAMMA
“Buscar el efecto en música” giocando con differenti orchestre.
Aoniken Quiroga, in collaborazione con Alice e Andrea, per la prima volta un seminario con una pareja de tango formata da tre ballerini!
 
  • Presso Studio G piazza Sant’Ambrogio – angolo via di San Vittore
    Parcheggio convenzionato via Olona 3 sopra PAM (1 euro l’ora)

L’ESIBIZIONE

Sabato 15 luglio
SHOW – Aoniken Quiroga e Alice Gaini per la prima volta insieme !
seguiranno dettagli
L'emozionante show della Vacanza sul mare in Toscana
Alice Gaini e Andrea Bassi. Esibizione a Donoratico 2017, teatro all’aperto del Canado club.
 
PRENOTAZIONI WORKSHOP APERTE scrivendo a info@milanotango.com
Contributo stage (riservato iscritti Acsi): € 25
Associati a Milano tango e culture € 20
Info: 335-6892667
 
Informazioni sulla didattica
Aliceyandrea@gmail.com
Cell Alice 340 2265695
 
Questo progetto nasce dalla proposta fatta a scuole e insegnanti di Milano da La Mariposa Tango, con cui il Maestro Quiroga collabora attivamente da anni.
Durante questo fine settimana avremo l’esibizione di Aoniken e Alice, oltre ad altri seminari di approfondimento visibili al link de La Mariposa Tango a seguire:
 

Il tango? E’ “swing”! Intervista con Diego Amorin y Cecilia Capello.

di Alice Gaini e Andrea Bassi.
direttori artistici di Milano tango e culture.

Il tango è davvero solo “Un pensiero triste che si balla”, come nella definizione più nota? Non proprio.  Perché al di là della rosa in bocca, del casquet e dei luoghi comuni, il tango è anche, e forse soprattutto, gioia, leggerezza e giocoleria. L’esempio vivente? Diego Amorin e Cecilia Capello. Due fuoriclasse con un quel look un po’ ammiccante e un po’ retrò.  A Milano per tre straordinari stage a numero chiuso, anche per professionisti, da non perdere!

La coppia “swing” del tango – Tre stage a Milano

La prima volta che li abbiamo visti in un’esibizione, a Buenos Aires, ci ha colpito la loro allegra espressività, la fantasia, l’ironia unita a una tecnica ricca e stilosa.

Ecco perché per gioco abbiamo iniziato a chiamarli – quando non sapevamo che fossero già  due grandi e stimati ballerini – “la coppia swing del tango”.

A casa di Diego e Cecilia, a Buenos Aires, incontri tanti artisti come loro, giovani appassionati di tango. Sarà la laurea in antropologia di Diego, saranno stati gli studi di teatro ed il sorriso accattivante di Cecilia, ma ci si trova tutti lì, a bere mate (la bevanda nazionale argentina) e ragionare di tango e filosofia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fu una di quelle sera che nacque l’idea del primo spettacolo teatrale: Evasion. Diretto, prodotto e interpretato con Fernando Sanchez e Ariadna Naveira, Martín Maldonado e Maurizio Ghella. Fu un successo. Il primo. Con repliche nella capitale mondiale del tango, Buenos Aires, e in Europa.

L’intera nuova generazione di maestri e ballerini di Buenos Aires li stima e ne riconosce il talento. Ballano da quando erano ragazzi ( lei a 5 anni è stata una delle allieve più giovani della coppia Gustavo Naveira – Olga Besio). E’ stata scelta come partner da Pablo Veron nello spettacolo del 2011 in piazza dell’Obelisco a Buenos Aires, e poi come coppia protagonista dell’ultimo show della mitica Natalia Hills.

Perché ci piacciono così tanto? Sono profondi conoscitori del tango, innanzitutto. Ma anche molto concreti. Hanno approfondito, per oltre vent’anni, lo studio del tango attraverso i viejos milongueros ma anche con il confronto quotidiano con i ballerini che trasudano tango  – magari attraverso una semplice mirada – nelle milonghe della città.

Per loro, una sola, semplice, domanda.

Cecilia e Diego, i principianti chiedono: come imparare il tango senza perdere troppo tempo?

“E perché bisogna imparare in fretta? Il tango lo gusti come un calice di ottimo vino. Sorseggiandolo pian piano. Lo assapori sperando che non finisca troppo presto.  Altrimenti te lo godrai per troppo poco”.

Per informazioni sullo stage a Milano, scrivi a info@milanotango.com

 

Due stage: Tecnica donne/uomini e improvvisazione (coppie).

Due stage in centro a Milano.
Domenica 2 aprile.

1. Tecnica per donne e uomini in classi separate.
2. Metodi e tecniche di improvvisazione.

Con i maestri Andrea Bassi e Alice Gaini.

Alice Gaini e Andrea Bassi

DOVE?
STUDIO G
Piazza Sant’Ambrogio 16 angolo via San Vittore
MM Sant’Ambrogio
Parcheggio convenzionato Via Olona 3 sopra il Pam (1 euro all’ora)

Prenotazioni e contributo di partecipazione:
Info@milanotango.com
Molly1974@hotmail.it
Cell Marco +39 335 6892667

Informazioni sulla didattica
Aliceyandrea@gmail.com
Cell Alice +39 340 2265695

1. Stage: “Prenditi il tuo tempo”.
Tecnica del tango per donne e uomini – tutti i livelli
Ore 15.00/16.30

Descrizione dello stage:
L’importanza di saper gestire il movimento a pieno, rispettandone il percorso ed il tempo di esecuzione. Dalle rotazioni ai movimenti in linea, un percorso attraverso il modo in cui nasce e si sviluppa il movimento dalle punta delle dita fino alla testa, per acquisire fluidità e sinuosità. La lezione si articolerà con una parte teorica e una parte (in prevalenza) di esercizi da imparare e ripetere più volte in classe ma anche e soprattutto a casa.

2. Stage: “L’improvvisazione nasce dal movimento”
Metodi e tecniche di improvvisazione
Stage di coppia – livello intermedio e avanzato
Ore 16.30/18.00

Descrizione dello stage;
Come costruire il proprio ballo sfruttando le opportunità che il movimento ci suggerisce. Consigliamo a chi partecipa al secondo stage di coppia di prendere parte anche alla tecnica che aiuta ad introdurre alcuni temi utili per lo svolgimento della seconda lezione.

Consigliato abbigliamento comodo calzini e scarpe da ballo

Alice e Andrea, ballerini di livello internazionale, già finalisti ai Mondiali di Buenos Aires, sono i direttori artistici di Milano tango e culture.